Faccette dentali

Le faccette dentali sono dei restauri altamente conservativi ed estetici che attraverso attente procedure adesive si cementano sulla superficie esterna del dente. Si tratta, nella pratica di una sorta di lente a contatto in ceramica, un guscio estremamente sottile che ha lo scopo di migliorare l’estetica del tuo sorriso mascherando imperfezioni del colore, della forma e della posizione dei tuoi denti.

Le faccette sono indicate nei casi di:
– denti con discolorazioni permanenti non migliorabili con procedure di sbiancamento
– denti con otturazioni multiple non integrate esteticamente
– spazio tra i denti (diastemi)
– assenza incisivi laterali (agenesie)
– denti con anomalie di forma (es. dente conoide)
– denti fratturatidenti abrasi da processi chimici (vomito da bulimia, abuso di bevande acide,
quali limone o vari tipi di cola) o meccanici (bruxismo)
– denti affollati, malposizionati, ruotati o disallineati
– riparazione corone metallo-ceramiche

La procedura prevede attraverso un set di fotografie del viso e di un progetto analogico e digitale del nuovo sorriso di previsualizzare il risultato finale, prima di realizzare le faccette.

Nella maggior parte dei casi l’applicazione non prevede una preparazione della superficie esterna del dente, e quando dovesse essere prevista è minimamente invasiva (max 0,3 mm). Le attività quotidiane con le faccette non vengono condizionate, potrai finalmente avere un sorriso sano e accattivante.